Noi studenti Archimedei ci riconosciamo nei valori di: Democrazia,

 

Rispetto, Dignità, Responsabilità, Uguaglianza, Giustizia, Libertà, Solidarietà”

 Questa Carta nasce dalla consapevolezza che è importante per ognuno di noi riconoscere e dare attuazione ai principi della costituzione. Noi studenti pensiamo che dobbiamo essere posti nelle condizioni di vivere in armonia con l’ambiente scolastico ed extrascolastico. Noi vogliamo essere liberi, solidali e fautori dei principi delle pari opportunità. Noi speriamo che sempre più ragazze decidano di iscriversi nel nostro Istituto e negli Istituti tecnici, dove ancora vi è una netta maggioranza maschile. Noi speriamo in una scuola che ci aiuti a superare stereotipi e pregiudizi e che sia sempre al passo coi tempi. Noi vogliamo essere i protagonisti attivi di forti azioni positive per assicurare l’effettiva parità tra donna e uomo. Noi ci battiamo per una scuola dove vige il rispetto reciproco e la solidarietà. 

Noi accettiamo e accogliamo le diversità, siamo pronti a combattere

l’hate speech ci indigniamo verso chiunque

cerchi di ostacolare questi obiettivi” 

Noi siamo orgogliosi di far parte della nostra scuola che è un grande spazio di crescita per noi giovani un grande laboratorio di relazioni che, in linea con la realtà contemporanea, promuove, attraverso tante iniziative, un modello di cittadinanza glocale, ovvero una cittadinanza che ci fa sentire cittadini italiani , cittadini europei, cittadini del mondo. La nostra scuola porta avanti i valori della nostra Costituzione, che poi sono i valori delle grandi Democrazie occidentali, fondate sul pluralismo politico, sullo Stato di Diritto, sulla tolleranza e non discriminazione.

Ogni membro della comunità scolastica si impegna a trasformare la scuola

In un luogo di pace, a gestire i conflitti che possono nascere, a promuovere

L’inclusione sociale e le pari opportunità, a favorire il benessere,

a contrastare e ridurre gli atti bullismo e cyberbullismo”. 

Ogni studente che vive all’ interno dell’Istituto, deve partecipare attivamente a tutte le iniziative di prevenzione del cyberbullismo e sensibilizzare gli altri attraverso l’ esempio del proprio comportamento. E’ altresì necessario usare la rete in maniera consapevole e critica e accettare i vincoli necessari per la protezione dei diritti fondamentali e della libertà altrui. Senza leggi e ordine non ci può essere libertà per nessuno. Ognuno è responsabile delle proprie azioni in accordo con la propria coscienza di fronte alla comunità cui appartiene.

Per vivere in armonia è importante l’ amicizia, la sussidiarietà, il sostenersi a vicenda, la condivisione. Ognuno è legato agli altri da un vero e proprio patto di fiducia reciproca:nessuno, con azioni illecite, si può permettere di venir meno a tale patto”

Noi conferiamo particolare importanza al valore dell’amicizia. E’ essenziale il dialogo e la collaborazione tra tutti noi, l’accoglienza e la consapevolezza che le diversità possono essere risorse e componenti essenziali. Condividere per noi significa non tenere dentro tutto per se, ma privilegiare il confronto reciproco rispetto all’ individualismo, in modo da crescere insieme. La condivisione è il sentimento che cerca il valore aggiunto dell’altro e del diverso, per aumentare anziché retrocedere, per migliorarsi anziché fermarsi.

Il nostro motto è: vivi la vita con Coraggio: non aver paura dei cambiamenti, ma ricerca quelli necessari per crescere, il futuro si costruisce dall’oggi“

Avere coraggio per noi significa prendere sul serio il presente e la propria storia, con la consapevolezza che il futuro si costruisce imparando a scegliere, a prendere in mano la propria vita e guardarsi dentro, imparando a decidere di voler crescere e diventare maturi. Sono le piccole e grandi scelte di adesso , a costruire ciò che si diventerà. 

La cultura evita i ghetti, dialoga con il futuro, ci fa crescere meglio tutti insieme”

Noi crediamo fermamente nella cultura come strumento irrinunciabile per costruire una cittadinanza piena e condivisa, per realizzare un’integrazione fruttuosa e affrontare le sfide della modernità e dell’ innovazione.

Pensare alla felicità in quanto valore, per noi significa prima di tutto sapere che la gioia di vivere è il più importante antidoto alla violenza, al degrado, al consumo di droghe, alla dipendenza degli psicofarmaci e dell’ alcol”

Il nostro primo obiettivo è: “essere studenti felici”, cioè essere consapevoli che la felicità è camminare insieme agli altri, fianco a fianco verso la giusta direzione. 

Libertà è per noi il fragile equilibrio che si instaura tra la nostra voglia di arrivare da soli alla meta e la capacità di aspettare, con pazienza, tutti quelli che stanno correndo insieme a noi”

La libertà, oltre che un diritto fondamentale dell’uomo, costituisce il vero motore della propria storia. Per la nostra scuola la libertà è un limite al di là del quale si pone la realizzazione di un progetto egoistico. Tutti siamo attirati dal fascino dell’affermazione illimitata del proprio io: tutti vorremmo essere apprezzati senza confronti. Ma di fronte a noi ci sono sempre i nostri compagni, le loro vite e i nostri valori che ci obbligano a rinunciare a questo solipsismo, a cercare di raggiungere la meta insieme.

Il coraggio di pensare in grande!!!”  

Il coraggio di pensare in grande è il nostro fattore comune, noi crediamo nelle nostre idee e nel nostro impegno quotidiano, ciascuno di noi, secondo le proprie forze e capacità. Ognuno deve fare la propria parte convinto che il destino di tutti dipende dall’ apporto di ciascuno. Il nostro sogno è creare una scuola che nasce per aggregazioni e contributi. Una scuola dove viene favorita la dignità di ciascuno, superando qualsiasi discriminazione

Una carta dei valori perché, dopo tanti anni,

avremo una storia a lieto fine da raccontare:

la nostra!!!