Questo sito utilizza cookie tecnici. Sono inoltre installati cookie tecnici di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in merito alla disattivazione, è possibile consultare l'informativa cookie completa

Gli studenti delle classi quarte e quinte hanno partecipato al progetto “Chiglielodovevadire?”, incontro di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, realizzato dall’associazione per la Mobilitazione Sociale onlus di Palermo e organizzato con la collaborazione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Catania.

 

L’incontro ha previsto la proiezione di un cortometraggio girato da un gruppo di studenti di una scuola di Termini Imerese, in provincia di Palermo,  visibile su YouTube all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=djyiugylD_o, a cui è seguito un animato dibattito. I relatori hanno inoltre proposto giochi e quiz sul tema della guida sicura e il rispetto delle regole della strada, che sono stati utilizzati come spunto di discussione sulle cause d’incidente stradale.

Nonostante le Autorità competenti attuino severi controlli nella circolazione stradale, in particolare nella notte, molti sono gli incidenti stradali che coinvolgono soprattutto i giovani. E’ per questo che la Scuola rappresenta il luogo dove diffondere messaggi educativi, invitare alla prudenza e alla prevenzione. La Scuola è il luogo dove formare i giovani secondo i migliori principi del codice stradale e in particolare al giusto atteggiamento alla guida dei veicoli, privo di abusi di alcol, di stupefacenti e di velocità non consentita.

 

Rispettare le regole della strada può salvare la nostra vita e la vita delle persone che amiamo. 

FOTO